Le stazioni di Kutaisi

Kutaisi dispone di due stazioni ferroviarie principali: sulle mappe sono denominate Kutaisi I e Kutaisi II, ma in realtà la stazione dei treni vera e propria è Kutaisi I (chiedendo al tassista di farvi accompagnare alla “train station” sarete portati lì), mentre Kutaisi II serve come snodo ferroviario minore, ma al contempo è qui che si trova la stazione degli autobus della città (infatti si trova spesso scritta come “kutaisi bus station”).

Kutaisi I

Tra le stazioni di Kutaisi, questa è la stazione ferroviaria principale. Sulla piazza vi è la statua di Re David IV di Georgia, noto come David il Costruttore. L’edificio comprende al suo interno alcuni negozi e servizi di base, e la si può raggiungere anche a piedi dal centro percorrendo l’intera via Tamar the Queen per circa 1,25 chilometri, che porta direttamente alla Fontana della Colchide.

La stazione Kutaisi I serve tutti i treni da e per Tbilisi, così come il treno per Batumi.

Kutaisi II

I treni per Tskaltubo invece partono dalla stazione Kutaisi II, la meno importante delle stazioni di Kutaisi per quanto riguarda il traffico ferroviario, ma è comunque uno snodo fondamentale dei trasporti pubblici della città perchè nella piazza antistante la stazione ha sede la caotica stazione degli autobus di Kutaisi, da dove partono le marshrutka per praticamente tutte le cittadine circostanti, per Tbilisi e per Batumi.

La stazione di Kutaisi II dista circa 5 chilometri dal centro città, e la si raggiunge con la marshrutka numero 4 che parte dal centro. Naturalmente ci si può arrivare anche in taxi al costo di pochi lari, ed è consigliabile dire al tassista che si vuole raggiungere la “bus station” oppure “il McDonald’s”.

Altre stazioni

Le altre stazioni di Kutaisi sono:

  • Rioni: pochi chilometri a sud. Non è semplice da raggiungere in bus o in marshrutka, ma con il taxi ci si arriva con circa 10 lari. La stazione è davvero piccola e non c’è granchè, è quindi sconsigliabile arrivarci troppo in anticipo
  • Samtredia: relativamente vicina all’aeroporto